Stefano Zocchio 
senza titolo
tecnica mista, gesso, aniline, smalti e olio su legno

Stefano Zocchio nasce a Monza il 22 dicembre 1962. Ha da sempre avuto la passione di dipingere, di 'creare' o di inventare qualcosa, sicuramente aiutato dal papą Bruno. Utilizza spesso materiali riciclati, e spesso il rapporto con questi materiali diventa uno stimolo continuo a creare qualcosa, a far rivivere ciņ che per altri era un rifiuto, spazzatura. Ama sperimentare nuove tecniche e lavorare con e per i bambini. Mi invento ... tutto ciņ chi mi salta per la testa; quasi tutto, quello che riesco a contenere dall'assalto di Elisa e Andrea, i miei bimbi. I lavori sono spesso ispirati ai miei artisti preferiti, come Joan Mirņ, Pablo Picasso, Paul Klee, Wassily Kandinsky, Bruno Munari, Renč Magritte, Salvator Dalģ, Haring, e molti altri. Non mi posso certamente definire un'artista, come la maggior parte degli iscritti a questa community. Spero ugualmente di essermi guadagnato questa pagina, almeno per la voglia di fare che mi sento da sempre.

Login
Home Personal-Gallery Free-Gallery Contatti Mailing-list